COSA C'E' DI NUOVO

24.1.2018

 

Tutti i Portafogli Colorati sono stati aggiornati, anche con i dividendi 2017 (li trovate qui). Poi… si compra un’altro titolo.

La cosa secondo me interesting di questa nuova idea d’investimento è che praticamente fa l’opposto di ciò che avviene oggi. Mentre stiamo trasferendo la nostra vita reale nel mondo virtuale, passando sempre più tempo sulle piattaforme social, i blog, gli acquisti online, per finire magari con un videogame col visore sugli occhi…

 

PHOTO: ISTOCKPHOTO/GETTY IMAGES

 

 

... Qui invece si parte da internet, ma utilizzando la rete per poi ritrovarsi faccia a faccia con persone reali. Non sarà forse un caso che i maggiori utilizzatori sono proprio i più giovani, i più digitali, e i più immersi nei mondi virtuali. Che forse, dopo aver inseguito un Pokemon Go o fatto “amicizia” online costruendo mondi su Minecraft, sentono il bisogno di contatti umani da toccare con mano e guardare negli occhi, quelli veri, da vicino, dove si colgono lampi e sfumature. Negli Usa il 60% dei giovani dai 18 ai 29 anni ha usato un sito online per fare incontri, contro il 44% della fascia 30-59 anni.

Il fenomeno è molto cambiato negli ultimi anni (come tutta la nostra vita…) e ormai i siti per trovare un partner hanno acquistato una valenza anche di aggregatore sociale. Oltre, naturalmente alla solita inossidabile valenza “tradizionale”.

The Match Group è l’azienda leader incontrastata: possiede 45 piattaforme attive in 190 paesi (fra cui Meetic, Tinder, OkCupid…) frequentate da decine di milioni di utenti. Un mega business, che a occhio e croce mi pare in crescita.

 

Per il Portafoglio Bolla Fucsia compro:

 

The Match Group, trattata  al Nasdaq, cod. isin: US57665R1068

 

 

A presto.

 

 

 

 

 

 

 

 

© 2010-2018 Bassa Finanza Le informazioni pubblicate non devono essere considerate una “sollecitazione al pubblico risparmio” né una promozione di alcuna forma di investimento ne' “raccomandazioni personalizzate” ai sensi del Testo Unico della Finanza, trattandosi unicamente di informazioni standardizzate rivolte ad un pubblico indistinto (cfr. art 69, comma 1, punto c, Regolamento Emittenti Consob e Considerando n.79 della direttiva Mifid 2006/73/CE) al fine di offrire un mero supporto informativo e decisionale agli utenti mediante l'elaborazione di un flusso informativo di dati, notizie, ricerche e analisi. Proprio perché le raccomandazioni fornite non possono intendersi personalizzate rispetto alle caratteristiche del singolo utente, potrebbero non essere adeguate rispetto alle conoscenze ed esperienze, alla situazione finanziaria e agli obiettivi di investimento del singolo utente, che infatti non sono stati presi in considerazione e valutati.

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post recenti

June 15, 2020

March 24, 2020

February 3, 2020

December 30, 2019

October 4, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square

© 2017-19 BassaFinanza - info@bassafinanza.com  | Privacy and Policy